Quando i cofanetti regalo e i buoni sono una fregatura?

OK, lo ammetto. Ne ho regalati e ne ho ricevuti. E devo dire che alcune esperienze mi sono piaciute. Altre meno. Così facendo delle ricerche ho scoperto che non tutte le proposte sono così convenienti come vogliono far credere.

A volte infatti le strutture presenti sui coupon o sui libretti tendono a gonfiare i prezzi per poi mettere il prezzo finale quello normale di listino, per farlo sembrare un’offerta irripetibile.

Per capire se l’offerta è davvero un’offerta fate un piccolo paragone con altre strutture simili che offrono la stessa cosa e controllate il loro listino prezzi. Ad esempio una struttura a 4 stelle che offre pernottamento e prima colazione in Trentino e scrive 199 € barrato e lo offre a 99€ può sembrare un’offerta irripetibile. Controllate online il sito della struttura ed il loro listino prezzi. E poi controllate le strutture adiacenti e simili, che prezzi offrono. Solo così capirete se si tratta di una vera offerta o no.

Se si tratta di una buona offerta passate alla fase successiva: controllate le recensioni. Infatti purtroppo, spesso le strutture trattano come clienti di “serie b” i clienti che si presentano con il coupon.
Nella maggior parte dei casi potrete scoprire se la struttura è scortese con chi prenota tramite cofanetto/buono perchè nella maggior parte dei casi, i malcapitati lo scriveranno su TripAdvisor quindi sarete avvisati in tempo di evitare il posto che vi era sembrata così allettante.

Prima di acquistare il coupon poi, telefonate alla struttura chiedendo se hanno disponibilità nei giorni da voi scelti e una volta che vi confermeranno chiedete se anche per i clienti con il coupon. Infatti spesso tendono a decidere loro i giorni da destinare ai clienti con i buoni, anche se la struttura non è al completo. Se vi confermano i giorni da voi scelti, allora, comprate pure il cofanetto.

La stessa cosa vale per servizi come manicure, massaggi e SPA. Cercate più info sulla struttura che avete adocchiato e fate paragoni con altri centri estetici che conoscete per paragonare i prezzi. Cercate anche strutture nella vostra zona: sicuramente troverete qualcosa che offre lo stesso servizio allo stesso prezzo o al massimo a pochi euro in più. Ad esempio ho visto spesso offerte di manicure e gel “in offerta” a 29,90€ ed il prezzo originale a 49,90€. Allettante vero? Peccato che il prezzo reale fosse di 32€. Quindi lo sconto reale è di soli 2 euro.

Fate attenzione anche ai ristoranti: infatti tante volte dicono di offrire più portate, ma senza specificare che la scelta è limitata a 2/3 piatti e non all’intero menù.

Mi è capitato un paio di volte, di prendere coupon al ristorante e in pizzeria ed una volta fatti sedere il cameriere ci annuncia che la scelta era tra 4 tipi di pizza, basiche, e tra 3 tipi di pasta. Cosa che ovviamente non era specificata nelle clausole del coupon. Abbiamo scritto al servizio clienti dove avevamo acquistato ma ci hanno risposto che per poter fare qualcosa dovevamo non accettare e dimostrare che la struttura si era comportata in tal modo.

Insomma…. se si cerca, si può trovare anche una buona offerta con i coupon, ma purtroppo nella maggior parte dei casi non ne vale la pena per i prezzi gonfiati che riportano poi al prezzo di listino o poco meno, per le strutture che trattano male il cliente con il coupon o perchè non specificano nell’offerta a cosa è riferito quel prezzo.

Se volete comprare una smartbox o un coupon fatelo, ma prima informatevi bene e non lasciatevi attrarre subito dal “prezzo iniziale” e dal “prezzo offerto”. Ovviamente il mio articolo è riferito a TUTTI i tipi di cofanetti e tutti i tipi di coupon presenti sul mercato e non ad una marca in particolare: ho provato infatti quasi tutti i tipi di cofanetti e molte volte mi sono trovata bene ma è capitato, come descritto, di ricevere la “fregatura”. Così ho imparato a guardarmi intorno prima di acquistare a mani basse.

A voi è mai capitata? Raccontatemelo, così da raccogliere più esperienze possibili al riguardo 🙂

Annunci

3 commenti

  1. Non è capitato a me in prima persona ma a mio fratello e alla sua fidanzata. Avevano ricevuto in regalo un cofanetto di non so più quale marca, e nel momento in cui telefonavano o scrivevano alle strutture, tante di quelle presenti nel pacchetto dicevano di non far più parte dell’iniziativa oppure che l’offerta non era valida durante il weekend. Alla fine hanno trovato un B&B di basso livello. In generale non penso proprio che ripeteranno l’esperienza!

  2. Io ne ho ricevuti diversi nel corso degli anni e devo dire che finora mi sono sempre trovata bene. L’ultimo, però, che userò a Pasqua mi ha dato diversi problemi. I gestori, infatti, pur avendo disponibilità, non vogliono ospitare clienti con i coupon in alta stagione. Alla fine lo utilizzerò in una struttura che mi piace, ma pagando un sovrapprezzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...