Cosa fare e come combattere il Jet Lag

Il Jet Lag è inevitabile quando si viaggia lontano e cambia l’orario di parecchie ore: adattare il proprio orologio biologico al nuovo orario necessita di qualche giorno, soprattutto se ci si trova a dover affrontare 6 o più fusi orari.

Ci si ritrova infatti a dover “combattere” l’insonnia se si viaggia verso Est o in addormentamento precoce e sonnolenza diurna se si viaggia verso Ovest. E’ normale ed è difficile che non se ne soffra.

Prima di partire, iniziate qualche giorno prima ad abituarvi al nuovo orario: ad esempio se viaggiate verso est, andando a letto sempre prima e svegliarvi prima, come se foste già sul posto, mentre se viaggiate verso ovest, provate ad andare a dormire qualche ora dopo per qualche sera prima di partire, e proteggendovi dalla luce del mattino, svegliarvi più tardi la mattina. E’ importante regolare il vostro sonno anche attraverso la luce perchè è il primo fattore che influisce sul ciclo sonno-veglia.

 

Un grande aiuto lo si trova sicuramente nella melatonina: aiuta a regolare il sonno e rilassarvi. Prendetela mezz’ora prima di coricarvi: vi aiuterà a dormire meglio e prender sonno.

 

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...