Maschere naturali per migliorare la pelle del viso

Maschere completamente naturali, utilizzando prodotti che si usano quotidianamente in casa e che possono rivelarsi preziosi alleati per la nostra pelle.

Maschera Rivitalizzzante: 

Questa maschera può essere applicata la sera, dopo essersi struccate bene, aver passato il tonico ed il detergente. Aiuta infatti a nutrire la pelle e farla riposare. Va fatta almeno una volta la settimana.

  • 4 aspirine effervescenti
  • un cucchiaino di miele
  • due cucchiai di yogurt.

Mescolare l’aspirina con gli altri ingredienti, applicarla sul viso fino a 30 minuti. Grazie allo yogurt ed il miele si otterrà un effetto detergente ed aiuterà ad eliminare le cellule morte.

 

Maschera Esfoliante: 

Questa maschera è molto importante, perchè aiuta ad eliminare le cellule morte e dare luminosità al viso, ma non si deve abusarne: una volta alla settimana è più che giusto come lasso di tempo.

  • 4 pasticche di aspirina effervescenti
  • mezzo cucchiaio di miele
  • mezzo bicchiere di acqua

Creare una crema, inizialmente mescolando l’aspirina con l’acqua, aggiungere il miele successivamente. Il composto andrà steso sul viso con un leggero massaggio per circa 10 minuti e rimosso con acqua tiepida.

Maschera Anti Age : 

  • 2 aspirine effervescenti
  • 2 cucchiai di succo di limone

Far sciogliere l’aspirina nel succo di limone fino ad ottenere una crema omogenea. Applicarla sul viso, andando a coprire tutto il viso, evitando il contorno occhi, tenerla in posa 10 minuti e risciacquare con acqua tiepida delicatamente.

Maschera Idratante 

Questa maschera è adatta a tutti, perchè ognuno, chi più chi meno, ha bisogno di un aiuto per quanto riguarda l’idratazione del viso. Si può fare anche tutti i giorni se si sente il bisogno.

  • Un avocado
  • Un cucchiaio di miele

Mescolare la polpa dell’avocado con il miele, fino ad ottenere un composto omogeneo. Applicare sul viso per circa 10 minuti.

Maschera illuminante 

  • Due banane
  • 150 gr di burro

Spappolare la banana fino a farla diventare una crema, aggiungere il burro a temperatura ambiente per creare un composto omogeneo. Applicarla per circa 15 minuti e rimuoverla delicatamente con acqua tiepida. Questa maschera si può applicare per circa 2 volte a settimana.

 

Importante: se la maschera creata vi avanza, potete conservarla qualche giorno in un barattolo di plastica, rigorosamente in frigo, ma non più di una settimana. Essendo composta di ingredienti naturali infatti, avranno pochi giorni di resistenza.

Fatemi sapere se le provate e quale vi è piaciuta di più! Io le ho provate tutte tranne quella alla banana e sono davvero top!

 

credits: vari blog inglesi.

 

 

Rispondi