7 falsi miti da sfatare sulla cura dei capelli

Ci sono tantissimi falsi miti che si ripetono ogni giorno sulla cura dei capelli, su come tenerli al meglio e come farli crescere velocemente: scopriamo quali sono le teorie più conosciute e più sbagliate.

Bisogna premettere, anche se non servirebbe, che ognuno è a se, e quello che va bene per una persona, non va bene per un’altra persona. Tuttavia queste “false regole” vanno bene per tutti, perchè sono generali e senza fondamenti scientifici.

  1. “Più tagli i capelli più ricrescono velocemente” . Niente di più falso. Tagliare i capelli non farà crescere i capelli perchè la crescita avviene dalle radici, quindi con il taglio non cambierà nulla. Tagliarli fa bene, ravviva l’acconciatura, ma è scientificamente provato che non è correlato alla crescita dei capelli che è costante indipendentemente dalla frequenza del taglio dei capelli.
  2. “Asciugarsi i capelli al naturale è meglio del phon”. Se i capelli sono corti e si asciugano in pochi minuti, si può far a meno del phon in quanto rimarranno bagnati per poco tempo, ma se i capelli sono lunghi e richiedono molto tempo il phon è assolutamente necessario e non rovinerà i capelli: l’acqua penetra nella struttura del capello e tolgono via la cheratina che protegge il capello.
  3. L’olio per capelli lava via la forfora“. Falso. La forfora si presenta quando il cuoio capelluto è oleoso, quindi usare l’olio non fa altro che aumentarne il problema. Invece usare uno shampoo che tende a seccare, in modo da ristabilire l’equilibrio del cuoio capelluto.
  4. “Prodotti che rendono più spessi i capelli”. Nessun prodotto può rendere spessi (o fini) i capelli: lo spessore è un tratto genetico e non esiste niente che può variarli.
  5. “Più lavi i capelli più si sporcano frequentemente”. E’ vero in parte. Ma non tocca tutti, perchè anche qui il fattore è genetico e la frequenza con cui si lavano non influenzerà l’aumento o la diminuzione con cui si sporcano.
  6. “Se ti strappi i capelli bianchi te ne escono due”. La radice è una e non si riproduce strappando un capello. Tuttavia strapparli può rovinare il follicolo e far male. Ma non vi farà riprodurre i capelli. Se vedete un capello bianco che proprio non sopportate, tagliatelo.
  7. “Le doppie punte dei capelli possono essere arginate.” Questo falso mito proviene soprattutto dalle pubblicità di prodotti che promettono di “guarire” i capelli, ma non è vero. Oli, creme e maschere possono soltanto chiuderle momentaneamente, ma non risolveranno il problema. L’unica soluzione per sbarazzarsene è tagliare i capelli ogni tanto.

(thanks to Vogue australia)

 

 

1 Comment

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.