Tutte le verità dietro il lavoro dei Blogger

Ultimamente sento spesso dire “chi fa la blogger non fa nulla tutto il giorno e viene pagato, gli mandano le cose gratis e viaggia gratis”.
Niente di più falso.
Essere Blogger è molto di più che ricevere prodotti gratis, inviti e viaggi. Ciò che vedete fare a Chiara Ferragni è utopia e lei è solo molto ma molto fortunata. (oltre che bravissima ad essersi costruita il suo impero!)
Il mondo del blog, dei blogger normali, è essere costanti, scrivere in maniera corretta, ed avere un impegno costante, anche quando ci si mette tutto l’impegno del mondo e i risultati non sono quelli previsti e sperati.

E’ scrivere di qualcosa in cui si crede. Scrivere in piena autonomia ciò che si pensa e di argomenti che si amano. Per il piacere di condividere un pensiero con altre persone che condividono la stessa passione e dare consigli su un determinato prodotto.

La trovo una nuova forma di giornalismo: spesso vengono commissionati articoli da parte di aziende, ed il proprio articolo deve essere ben scritto, convincente e soprattutto personale. Perché la fiducia che si crea nei propri lettori è la base di tutto. Se non si è convinti di un argomento o di un prodotto meglio non farlo.

Essere blogger è RISPETTARE i tempi di consegna. Perché se un’azienda si fida di me e mi chiede un lavoro, io devo impegnarmi, dare il meglio di me e rispettare i tempi richiesti. Ciò vuol dire che dovrò scrivere  e fare foto, nel modo migliore che io possa fare.

Ho letto spesso: “ora apro un blog anche io così mi mandano le cose gratis”.

Niente di più sbagliato. Aprire un blog, scriverci dentro due stupidaggini solo perché si vuole, a caso, roba gratis è quanto di più sbagliato e stupido si possa fare.

18175795_1335067083253416_1839986644_o

Una volta facendo una ricerca online ho letto una ragazzina (non in senso dispregiativo, ma perché da come scriveva sembrava davvero piccola) che si vantava con le sue follower di aver richiesto random a tutte le aziende possibili una collaborazione e invitava loro di far altrettanto.  “Questi mandano roba a tutti anche a chi non ha un blog”. Questo per farvi capire che il suo blog era aperto solo e soltanto per provare a strappare qualche cosa gratuitamente alle aziende. NO SENSE ai massimi livelli.

Un buon blogger deve saper trasformare un argomento banale in un argomento interessante, saperlo raccontare e catturare l’attenzione del lettore.

Spesso si sovrappongono i lavori commissionati e il lavoro è particolarmente intenso. Bisogna scrivere vari pezzi tutti insieme in pochissimi tempo, e capita di stare al pc anche 12 ore. Molti pensano: “ma cosa dovrai mai fare?” quando dici che hai molto lavoro accumulato. Solo perché sei Blogger.

Ti fanno quasi sentire in colpa che guadagni facendo ciò che ami, scrivendo online e facendo foto. La frase più sentita? “Non ci ho capito niente della vita…. Mollo tutto e lo faccio anche io”. Come se fosse la cosa più semplice e stupida del mondo. Sembra facile all’apparenza ma bisogna sempre scavare a fondo.

Fare una collaborazione è frutto di un duro lavoro, se un’azienda ti da fiducia è perché il tuo duro lavoro è stato apprezzato e si fidano di te. Non lo fanno di certo a caso. E la fiducia si ottiene facendo del proprio lavoro un ottimo lavoro con impegno e costanza.

Io sono felice di avere un mio spazio personale, uno spazio tutto mio che porta il mio nome, dove posso scrivere ciò che penso e ciò che voglio. Se scrivo di qualcosa è perché ci credo davvero e lo ritengo un prodotto valido.

Detto ciò …. se volete intraprendere la carriera di Blogger, fatelo. Ma fatelo perché vi piace scrivere, perché volete un vostro spazio nell’infinito mondo del web …. NON perché volete cose gratis (cose …. cosa poi??? ) e perché pensate che si diventi ricchi in poco tempo con un semplice blog.

Più sincera di così si muore….

Flavia

 

 

Annunci

9 Comments

  1. concordo pienamente con tutto. Sai quante volte mi è capitato di sentire come dici te “Apro un blog cosi mi regalano le cose” o peggio ancora “ora mi faccio anche io due foto”!
    Alessandra

  2. D’accordissimo con te! Chi apre un blog con propositi di raccattare omaggi o arricchimento per me non va molto avanti. La passione prima di tutto e quella traspare già attraverso poche parole e foto di un blog.
    A presto

  3. Flavia, che dire…hai messo nero su bianche tante idee che ho per la testa, tante risposte che sarebbe giusto sfoderare, tante riflessioni che tutte abbiamo fatto o facciamo ogni giorno. Purtroppo c’è ancora tanta ignoranza in materia, ma non dobbiamo mollare, prima o poi sono certa che si farà chiarezza attorno al nostro magico mondo!!!

  4. Non potrei essere più d’accordo!!! Sfortunatamente continuano a girare molti “pregiudizi”, ma in effetti chi non lo vive non capisce …. penso che il blog sia una delle più belle passioni che una persona possa avere, o meglio uno strumento che ci permette di esprimere a tutti gli effetti ciò che “viviamo”. E coloro che hanno scopi differenti non ci mettono tanto a stancarsi..!

    http://www.discoveringtrend.blgospot.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...